Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Articolo di Data Journalism

L'Arte Cinematografica per i giovani

Nelle ultime settimane, il gruppo ASOC ha deciso di rilevare cinque tipologie di dati, descritte poi in infografiche, e di somministrare un questionario a tre classi per quanto riguarda il loro interesse e le loro conoscenze sul cinema e cultura. I dati che abbiamo raccolto derivano da diversi siti internet, tra cui quello del comune di Ferrara, di Opencoesione e dal sito dedicato al patrimonio culturale dell’Emilia-Romagna.
Nello specifico, queste informazioni descrivono gli investimenti di denaro effettuati nella provincia, le somiglianze tra il museo Carlo Rambaldi e i musei culturali della regione e le differenze tra il comune di Vigarano Mainarda e quello di Poggio Renatico, seguite poi da quanto rilevato tramite i questionari sul cinema.

Abbiamo iniziato visitando il sito del comune ferrarese, interessandoci in particolare a confrontare gli investimenti di Vigarano Mainarda rispetto a quelli dei comuni limitrofi. I dati raccolti riguardano i finanziamenti pro capite e i progetti in corso o terminati, descritti nella relativa infografica. Da questa ricerca, abbiamo notato come, nel comune di Ferrara, gli investimenti siano prettamente destinati alle infrastrutture presenti nel territorio, mentre a Vigarano essi sono diretti allo sviluppo della propria agenda digitale.
Successivamente abbiamo distribuito agli alunni di tre classi del liceo Ariosto un questionario dedicato a cinema e cultura, ponendo domande personali circa la frequenza di musei o mostre e domande generali in ambito cinematografico e culturale. Dall’analisi del questionario, è emerso che i giovani sono interessati al cinema; infatti è possibile notare che la frequenza nelle sale è elevata. Inoltre, ritengono che eventi culturali e programmi divulgativi siano importanti per la nostra fascia d’età.
Nella terza infografica, sono stati comparati il museo Carlo Rambaldi e i musei della regione, utilizzando siti dedicati alla divulgazione culturale, come quello relativo al patrimonio culturale dell’Emilia Romagna. L’infografica rappresenta una cartina della regione, evidenziando le province che accolgono i musei da noi analizzati.
In seguito abbiamo realizzato un’infografica inerente agli ambiti dell’istruzione, della cultura e del lavoro di due paesi ferraresi, Poggio Renatico e Vigarano Mainarda, e mettendoli in seguito a confronto. Abbiamo scelto di confrontare questi due paesi perché presentano entrambi la medesima percentuale di popolazione. Dai dati emersi, abbiamo notato come quest’ultimo avesse percentuali lavorative e d’istruzione maggiori rispetto a Poggio Renatico, mentre l’altro paese offre maggiori siti culturali.
L’ultima infografica realizzata dal gruppo ASOC  è dedicata a Carlo Rambaldi, immortalato mentre progetta e crea le opere che lo renderanno celebre come effettista in tutto il mondo. Essa si collegherà alla prossima fase del progetto, in cui intervisteremo i membri della Fondazione Carlo Rambaldi.

In conclusione, abbiamo notato che il comune di Vigarano Mainarda investe molto nello sviluppo digitale, nel campo del lavoro e in quello dell’istruzione; tuttavia gli investimenti sulla cultura non sono stati considerevoli negli ultimi anni.
Perciò la prossima apertura del museo Carlo Rambaldi potrebbe assicurare un rinnovamento del clima artistico, perché, come abbiamo visto dalla rilevazione dei dati, i giovani sono propensi a nuove conoscenze ed esperienze in diversi ambiti, come quello cinematografico.