Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

Realtà o leggenda metropolitana?

1 Punto di partenza della ricerca: motivazioni e obiettivi

Sin dalla prima lezione, siamo partiti carichi di voglia e determinazione.   Il sogno comune di una società che pullula di passione e sentimento è sospeso da problematiche e ritardi dovuti ad ancora ignote cause: noi, Muoviamo Catanzaro, vogliamo sollecitare alla realizzazione non solo di un'opera, ma prima ancora di un obiettivo collettivo: stimolare i catanzaresi a guardare verso il futuro, verso una mobilità sostenibile, efficiente, degna di una città ricca di storia e di cultura come la nostra.

2 Dati e informazioni trovate

La nostra ricerca ci ha condotto all’individuazione di numerosi dati riguardanti la grande opera che abbiamo deciso di monitorare. La gran parte dei dati è stata attinta dal portale istituzionale opencoesione. Gov. It, dal quale abbiamo estratto la scheda di progetto. Successivamente sul sito della nostra regione e sul portale calabriaeuropa abbiamo individuato all’interno del POR Calabria 2014/2020, in particolare all’interno del FESR, l’asse di riferimento, Asse IV, contenete “misure riguardanti l’efficienza energetica e la mobilità sostenibile”. All’interno di questo asse è presente il supporto alla realizzazione del grande progetto “sistema di collegamento su ferro tra Catanzaro città e Germaneto”, individuato già nel precedente ciclo di programmazione. L’azione specifica, all’interno dell’asse, è la 4.6.1 , con indicazione della tipologia di intervento e dei soggetti attuatori e beneficiari. Dalla scheda tecnica del progetto è possibile trarre dati riguardanti l’avanzamento finanziario come: l’importo totale del progetto, gli impegni, i pagamenti, la spesa certificata; l’avanzamento procedurale e lo stato di attuazione. Il nostro obiettivo è quello di analizzare i dati raccolti, al fine di fare maggiore chiarezza sull’effettivo costo dell’opera e sulle conseguenze che il ritardo nella realizzazione può comportare. Inoltre, per disporre di una maggiore quantità di informazioni, è nostra intenzione avviare un dialogo con responsabili della P.A , mediante interviste condotte da noi studenti, al responsabile unico del procedimento e all’ingegnere progettista e ricorrere al supporto degli esperti territoriali, referenti EDIC ed ISTAT.  

3 Prossimi passi

Il punto di arrivo della nostra ricerca è far si che la metropolitana diventi una realtà. Per ora, infatti, come purtroppo siamo abituati tristemente ad assistere, il sogno di gloria sembra lentamente mutare in leggenda e rimorso di una rinascita mancata. Qui, però, subentra il nostro operato, la nostra voglia, la nostra passione, che tramuta in una fiduciosa e speranzosa questione finale: la metropolitana rimarrà solamente una leggenda oppure diverrà realtà?