Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

Tutti riuniti in piazza!

Motivazioni e obiettivi Il progetto che abbiamo scelto di seguire fa parte di un programma più ampio di riqualificazione di alcune aree urbane che sono diventate, negli ultimi anni,luoghi poco frequentati e per questo a rischio di degrado e di illegalità; senz'altro è più facile ritrovarsi in luoghi accoglienti e ben curati, piuttosto che stare in spazi poco illuminati e poco sicuri. Per questo l'idea di ristrutturare queste aree ha come obiettivo ultimo quello di riportare i cittadini a riappropriarsi degli spazi della loro città. Con il nostro monitoraggio,noi di BandaPiazza, ci proponiamo di verificare se questo è un risultato che si può raggiungere: noi pensiamo di si, e ci attiveremo non solo per vedere se e quanto queste azioni possono migliorare il benessere della collettività, ma cercheremo anche di capire se la trasformazione della Piazza Mazzini e il taglio dei grandi alberi che vi si trovavano, siano state davvero necessarie per il miglioramento dell'ambiente urbano.

Dati e informazioni Abbiamo navigato nel sito di Opencoesione ed abbiamo trovato i dati relativi al finanziamento dell'opera, all'inizio dei lavori ed alla conclusione; abbiamo preso contatto con la Regione che ci ha fornito i dati relativi alle politiche di coesione realizzate nel nostro territorio; abbiamo contattato il Comune di Poggibonsi che si è impegnato a fornirci i dati di dettaglio del progetto; abbiamo trovato articoli di giornale che trattavano della risistemazione della Piazza Mazzini: alcuni riportavano le proteste dei cittadini contrari ai lavori e soprattutto contrari all'abbattimento degli alberi, altri invece commentavano i lavori di risistemazione dell'area ex Sardelli,attigua alla Piazza trasformata in parco urbano e in parcheggio. Abbiamo quindi compreso che è un Progetto di Innovazione Urbana presentato nel 2017 dai Comuni di Colle V.Elsa e di Poggibonsi e selezionato dalla  Regione Toscana tra i progetti da finanziare grazie alle risorse europee.

Punto di arrivo: La piazza è stata completamente rinnovata pur mantenendo le sue funzioni: snodo viario, parcheggio, terminal degli autobus, luogo di socializzazione: quest'ultima, negli anni più recenti, si era affievolita e la piazza rischiava di diventare luogo di degrado e di abbandono; il nostro obiettivo è vedere se questi interventi sono efficaci per favorire l'inclusione sociale, per contrastare le situazioni di illegalità e favorire la frequentazione degli spazi urbani da parte dei cittadini.