Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

Messa a nuovo dei presidi ospedalieri

Questo progetto è stato scelto per una questione di salute anche nostra. Il nostro futuro è stato marcato da istituzioni che non vogliono contribuuire dal progresso o alla ristrutturazione dei presidi ospedalieri nella nostra zona. Abbiamo trovato progetti iniziati e mai finiti (come in questo caso) e abbaimo preso questa decisione per assicurarci che tutti i pazienti o i richiedenti di cure o di visite, particolari o non, possano avere un luogo o edifici curati ed adibiti alla sanità pubblica. Non si possono e non vogliamo ricevere visite in edifici inadatti e inagibili, senza le adeguate attrezzature e senza ricevere particolari attenzioni. 

Abbiamo analizzato molte altre aree del sulcis colpite da questo problema: Carbonia, Giba, Fluminimaggiore, Sant'Antioco. Essi hanno ricevuto tutti ifondi necessari alle ristrutturazioni delle loro strutture ospedaliere. I loro progetti (3 su 4) sono stati accettati e completati nel giro di 2/3 anni. C'è stato un grande dislivello tra gli altri comuni ed Iglesias, poichè si è percepito e ricevuto il 18% dei beni stanziati e promessi.

La nostra ricerca prevede un grandissimo cambiamento nel mondo della sanità territoriale. Speriamo di migliorare la vita di tutti i cittadini richiedenti cure o visite. Speriamo anche che le istituzioni si movimentino per migliorare queste situazioni indegne e prive di umiltà. La nostra salute non può essere messa ancora in secondo piano.