Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca

PARADISO PERDUTO

AMORE PER LA PROPRIA TERRA.
Da qui nasce l'idea di partecipare a questo progetto.
L'amore per una terra assetata di riscatto sociale e culturale.
La classe 4 A del Liceo Scientifico Statale di San Giovanni in Fiore partecipa al progetto OpenCoesione 2019/2020 con profondo interesse.
OpenCoesione è l’iniziativa di Open Government sulle politiche di coesione in Italia.
Il nome del team “ICE Project” letteralmente tradotto “progetto del ghiaccio”, indica la voglia di ridare vita ad un posto dove tutto nasce proprio da questo: la neve, linfa vitale mascherata.
Il team rivolge la propria attenzione al progetto di adeguamento e modernizzazione degli impianti di risalita delle stazioni sciistiche di Lorica, “Perla della Sila”, nonché sede del Parco Nazionale (737 km2) 
Si tratta di un investimento che interessa non solo l'associazione dei comuni di San Giovanni in Fiore (CS), Casali del Manco (CS) e Celico (CS), ma l'intero comprensorio territoriale e l’intera regione Calabria data la portata dell'investimento che potrebbe rilanciare il meritevole polmone verde Calabrese dove si respira l'aria più pulita d'Europa.
Inoltre questo progetto, con inizio non definito, il cui stato è al 90% completato , doveva essere terminato complessivamente entro il 30 Giugno 2014: può essere quindi definito CONGELATO!❄
Aria incontaminata, acqua purissima di sorgente e un vero spettacolo per i propri occhi.
WHAT ELSE?  Non manca proprio nulla.
Il team, infatti, sin dal primo momento si è impegnato a promuovere il suddetto progetto, senza alcuna esitazione, poiché ognuno sentiva quanto fosse necessario e doveroso, nei confronti della propria terra, sfruttare questa appetibile opportunità di spiegare finalmente le vele di una barca ormeggiata ormai da troppo tempo.
Nella fase di raccolta dei dati (data expedition) ci siamo concentrati sul progetto IMPIANTI VALLE DELL'INFERNO E INNEVAMENTO ARTIFICIALE,nonostante il finanziamento complessivo CUP: I46E13000230003 appartenente all’asse VIII (città, aree urbane e sistemi territoriali) comprendesse anche la “sostituzione della cestovia con cabinovia-valle del cavaliere-codecola del coppo” ed il progetto “skipass sila” per un capitale totale che ammonta a 16.500.000€.
Di questi 16 milioni e mezzo,13.347.000€ sono il finanziamento del PISL “Lorica hamata in Sila amena” POR Calabria FESR 2007/2013 e 3.153.000€ la somma che il concessionario avrebbe dovuto offrire in fase di gara.
Nel dettaglio per “IMPIANTI VALLE DELL'INFERNO E INNEVAMENTO ARTIFICIALE”, nostro oggetto di analisi,il capitale ammonta a € 3.640.000 ai quali, in data 4 Novembre 2015 si sono aggiunti € 2.340.000 di fondi per opere complementari.
Di questi € 5.980.000 ne sono stati spesi € 5.407.950,88.