Lingue

User info

Contatti

Open Data, Monitoraggio Civico,

Politiche di Coesione nelle scuole italiane

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

EnergyPiace ti stupirà!
  1. Abbiamo scelto di monitorare il progetto Efficity: Sistemi energetici efficienti per distretti urbani intelligenti. Tra le molteplici proposte abbiamo optato proprio per questo per il suo legame con le politiche ambientali. In questo periodo si parla molto di ambiente, con Greta Thunberg e le manifestazioni degli studenti. Abbiamo, quindi, deciso di intraprendere questo percorso per assicurarci che la nostra città, Piacenza, diventi effettivamente eco-sostenibile, come altre città europee. Inoltre, data la prossimità tra la nostra scuola e il luogo dove viene realizzato il progetto (Laboratorio Energia-Ambiente di Piacenza), sarà possibile monitorarlo e visitare il sito con facilità.                                                                                                                                                                                     Il primo obiettivo è quello di acquisire la capacità di analizzare i dati e trarre conclusioni su base oggettiva, utilizzando la tecnica del data journalism. La finalità ultima è quella di diventare cittadini attenti, curiosi e consapevoli del mondo che li circonda.                                   
  2. Per quanto riguarda la raccolta dei dati, per ora ci stiamo occupando degli investimenti previsti per realizzare il progetto. Per quanto riguarda gli investimenti, sono stati stanziati 452.109,28 euro. Dall’unione europea proviene un totale di 226.055 euro, dal Fondo di Rotazione 158.238 euro, mentre dalla Regione Emilia Romagna un totale di 67.816 euro. Fino ad oggi, (29 novembre 2019) è stato erogato solo il 69% (315.262,80 euro di cui € 172.764.39 spesi nel 2018 e € 142.498,41 nel 2019) della somma prevista. Purtroppo abbiamo riscontrato che i dati riguardanti il progetto sono contenuti in un file formato CSV, che non è possibile leggere se non si possiede un convertitore apposito. Questo può essere considerato come una forma di non trasparenza.                                                                                 Per analizzare i dati, ci faremo aiutare dalla nostra docente di matematica e da altri esperti in materia, che ci faciliteranno la comprensione degli aspetto più tecnici. Abbiamo, inoltre, organizzato un luogo virtuale dove possiamo collaborare e scambiarci le informazioni e i dati da analizzare.                                                                                                          I nostri scouts lavoreranno principalmente su due fonti per rilevare dati e informazioni sullo stato di avanzamento del progetto: il sito di OpenCoesione e il sito di Efficity.                                                                          
  3. I nostri obiettivi sono quelli di capire se l'investimento fatto dall’Italia e dall’Unione Europea è stato o sarà utile in futuro alla nostra comunità e se “Efficity” potrà essere realizzato 'efficientemente' nel nostro contesto cittadino. Vogliamo capire il motivo per cui questo progetto è in ritardo, poiché la data di fine dei lavori ad ora non è stata rispettata. Piacenza non è ancora alla pari, a livello di energie rinnovabili, con altre città italiane ed europee, quindi ci poniamo lo scopo di comprendere se questo progetto sarà davvero attuato con successo. Andremo ad analizzare in particolare gli investimenti fatti e il processo all’interno del progetto, cercando anche di sollecitare la realizzazione dello stesso.